Image Alt

Progetti

Palazzo Chigi Ariccia

Eventi

In questa sezione troverete tutte le esposizioni e gli eventi in programma, potrete inoltre consultare lo storico di esposizioni già avvenute

Al via la 5^ edizione del CROFFI (Festival Internazionale del Cinema dei Castelli Romani) evento ideato e prodotto dalla Fondazione Punto e Virgola, presieduto da Marco Di Stefano, con la direzione artistica di Antonio Flamini, in collaborazione con i Comuni di Ariccia e Frascati. Quattordici i film in concorso e trentadue cortometraggi in nominations che si contenderanno il Premio di Miglior Short Film.

Prestigiose le location: oltre alle sale di Palazzo Chigi di Ariccia, anche lo storico cinema Politeama di Frascati.

CINEMA E GASTRONOMIA NELLA HOLLYWOOD ITALIANA – ARICCIA, PALAZZO CHIGI, 30 OTTOBRE 2021, ORE 18,00

di Luigi Jovino e Adriano Scipioni
Dietro la storia della commedia all’italiana nel territorio dei Castelli Romani, “la Hollywood italiana”, tra gastronomia e cinema.
Intervengono:

  • Gianluca Staccoli, Sindaco di Ariccia
  • Salvatore Marino, attore
  • Veronica Pavani, attrice
  • Francesco Petrucci, Conservatore di Palazzo Chigi

In occasione dell’attribuzione al pittore Bartolomeo Pinelli dell’opera che ritrae il brigante dei briganti del Lazio, ovvero il Brigante Gasbarrone,

Il 16 OTTOBRE avverrà nel Palazzo un evento a tema BRIGANTI E PRINCIPI CHIGI.

Il costo è di 5 euro a persona. I ragazzi e le ragazze nati dal 2011 in poi hanno la gratuità!

Le visite saranno unicamente guidate e prevederanno gruppi di 15 persone.

SENZA PRENOTAZIONE. OBBLIGO DI GREEN PASS

Selve oscure, labirinti incantati, acrobazie oniriche nel seicentesco giardino/scrigno di Palazzo Chigi di Ariccia con All’Inferno, per la ricorrenza dantesca, Labirinto d’Amore – Orlando FuriosoCompagnia dei Folli, Nando Citarella & i Tamburi del Vesuvio, Paolo Conticini, Marco Falaguasta Dal 16 luglio al 13 agosto Parco di Palazzo Chigi – Via dell’Uccelliera – Ariccia

Selve oscure, labirinti incantati, acrobazie oniriche, scrigni segreti: le Fantastiche Visioni con i loro viaggi immersivi e spettacolari tra i giardini seicenteschi del Palazzo Chigi tornano ad Ariccia (RM) dal 16 luglio al 13 agosto con 18 giorni di spettacolo.

Finalmente, dopo oltre un anno di interruzione a causa della pandemia, il 25 giugno, ore 18:00, riprende presso Palazzo Chigi in Ariccia il prestigioso programma Dipinti inediti del Barocco italiano. Iniziato nel 2008, prevede la presentazione da parte di studiosi di fama internazionale di quadri mai esposti al pubblico che rimangono poi in mostra.

Un’iniziativa di alto livello scientifico e culturale, che si propone di fornire significativi ed inediti contributi allo studio della pittura barocca. Massimo Pulini, studioso di pittura del ‘600 emiliano, famoso per aver scoperto recentemente in Spagna l’Ecce Homo di Caravaggio, presenterà un capolavoro di Gian Giacomo Sementi, allievo di Guido Reni, raffigurante l’eroina romana Porzia, inquadrando la figura del pittore.

Il 16 ottobre si è inaugurata presso il National Museum (Muzeum Narodowego) di Cracovia un’imponente mostra dedicata ad uno dei pittori più influenti del Settecento polacco, Szymon Czechowicz (Cracovia 1689-1775), artista di formazione culturale romana.

Il Palazzo Chigi di Ariccia ha un importante ruolo scientifico nella mostra, con la presenza di alcune opere e di un saggio introduttivo del Conservatore, arch. Francesco Petrucci.

L’evento si protrarrà fino al 21 febbraio 2021, Covid permettendo, dato che a causa della pandemia il museo che la ospita è stato costretto ad una chiusura forzata, come d’altronde i musei italiani ed altri musei europei.

La mostra La Scuola del Bernini e il Barocco Romano di Palazzo Chigi in Ariccia, da tenersi tra gennaio 2021 e gennaio 2022 presso alcuni musei americani, è stata programmata come valorizzazione e promozione del Palazzo Chigi negli Stati Uniti d’America.

Si tratta di un evento eccezionale per Ariccia, la cui preparazione è iniziata da circa tre anni, di concerto con la società Glocal Project, con cui abbiamo organizzato la stessa mostra in varie capitali dell’est europeo, con il sostegno del Ministero degli Esteri, su impulso di ambasciate e istituti di cultura italiani.

La mostra, con minime variazioni, ha infatti le medesime caratteristiche di quella itinerante ospitata nei Musei Nazionali di Capitali dell’est dell’Europa (2018-2019), ove ha incontrato peraltro un enorme successo di pubblico e di promozione per Palazzo Chigi, Ariccia e il suo patrimonio barocco.

La mostra verrà prorogata di un mese dalla data della riapertura dei musei (Causa Covid) Conservatore del Museo: Francesco Petrucci

Mostra a cura di: Dominique Lora Organizzazione: GlocalProject Eventi Con il supporto della Hasratyan-Minasyan Cultural Foundation, Yerevan Dal 2018 al 2020, in collaborazione con Ambasciatori, Istituti di cultura, organizzatori e curatori dediti a far conoscere i tesori della nostra penisola all’estero, parte della collezione di Palazzo Chigi in Ariccia ha intrapreso uno straordinario periplo attraverso le terre dell’est europeo.

Di queste diverse tappe del nostro moderno Grand Tour ricordiamo con orgoglio la mostra Bernini e il barocco romano, capolavori da Palazzo Chigi in Ariccia, presentata alla National Gallery of Armenia di Jerevan.

𝘿𝙞𝙥𝙞𝙣𝙩𝙞 𝙙𝙖 𝙘𝙤𝙡𝙡𝙚𝙯𝙞𝙤𝙣𝙞 𝙧𝙤𝙢𝙖𝙣𝙚 Ariccia, Palazzo Chigi 2 ottobre 2020 – 10 Gennaio 2021 La mostra verrà prorogata di un mese dalla data della riapertura dei musei (Causa Covid)

Ideazione e cura: Francesco Petrucci, Conservatore Palazzo Chigi in Ariccia e Direttore Museo del Barocco Romano Organizzazione: Centro Europeo Turismo e Cultura Catalogo: Gangemi Editore International Giovedì 1 Ottobre 2020 a Palazzo Chigi in Ariccia è stata inaugurata la mostra dal titolo: “LA LUCE DEL BAROCCO – Dipinti da collezioni romane” –

con il contributo di ACEA S.p.a., un Società impegnata anche nella promozione del nostro Patrimonio Artistico, attraverso un’opera professionalmente eccezionale di illuminazione dei più grandi e importanti monumenti del territorio punto di attrazione di milioni di turisti presenti a Roma per ammirare la nostra Arte e la nostra storia, fondata sulla cultura e sulla sua valorizzazione.

Facebook
Facebook Pagelike Widget
Instagram
Youtube