Palazzo Chigi in Ariccia Comune di Ariccia
Ricerca Opere e Libri x Italiano    o English
(click the photo to enlarge)
Il Baciccio - Beato Giovanni Chigi
Il Baciccio
Beato Giovanni Chigi
Palazzo Chigi, Ariccia
La collezione Chigi
La Collezione Chigi costituisce l'asse fondamentale delle raccolte del Palazzo Chigi, visitabile e aperto al pubblico tutto l'anno (vedi orari).
Disposta al Piano Nobile e nell'appartamento privato del Cardinal Flavio Chigi sito al pian terreno, la Collezione permanente comprende una vasta raccolta di opere d'arte della famiglia Chigi risalenti al XVII secolo.
Sono presenti pezzi unici di arti applicate e arredi risalenti fin dal Seicento.
 
(click the photo to enlarge)
Il Baciccio - Autoritratto
Il Baciccio
Autoritratto
Collezione Fagiolo,
Palazzo Chigi, Ariccia
Il Museo del Barocco
Il “Museo del Barocco Romano” del Palazzo Chigi, nato dietro un’idea dello studioso Maurizio Fagiolo Dell’Arco scomparso nel 2002, è stato aperto al pubblico il 9 novembre 2008.
Il museo, costituito da una importante raccolta di dipinti del XVII e XVIII secolo, è ubicato nel piano dei mezzanini, ala ovest. Tutte le opere sono confluite per donazione, in gran parte tra il 2002 e il 2008.
Quasi 300 opere esposte che confermano la funzione guida del Palazzo Chigi come riferimento scientifico non solo per l’arte del Sei e Settecento romano, data la particolare coerenza, omogeneità e sistematicità delle raccolte confluite, ma con un’apertura a livello nazionale ed internazionale per la presenza di artisti di varia provenienza.
II Museo è costituito dalle collezioni Lemme, Fagiolo, Laschena e Ferrari, oltre ad altre donazioni particolari. Le opere sono presentate nell’allestimento definitivo con una “disposizione a quadreria” sul modello delle antiche dimore storiche romane, consono all’immobile. La disposizione preserva l’unità dei nuclei collezionistici, ma anche un carattere didattico attraverso la divisone per scuole.